Martedì, 17 Maggio 2022

Clinica e ricerca sulla metacognizione nei Disturbi di Personalità: la Terapia Metacognitiva Interpersonale 5 dicembre 2020 orario 10-13/14-17

Trattare pazienti con Disturbi di Personalità (DP) significa confrontarsi con particolari difficoltà a partire dalla costruzione dell’alleanza terapeutica che determinano un alto rischio di Drop-Out. Il trattamento, pertanto, non può essere centrato sui sintomi, né sulla specifica diagnosi categoriale, considerando anche l’alta percentuale di comorbilità. Per questa ragione da tempo clinici e ricercatori si uniscono nello sforzo congiunto di comprendere su quali fattori è utile focalizzare il trattamento. Sulla base delle ricerche degli ultimi 20 anni, un ruolo centrale nella patologia della personalità sembra essere svolto dalla capacità di comprendere, riflettere e ragionare sugli stati mentali propri e altrui, spesso denominata metacognizione. Su questa base, a partire dagli studi del Terzo Centro di Psicoterapia Cognitiva di Roma, è stato sviluppato un modello di intervento denominato Terapia Metacognitiva Interpersonale (TMI), che si sviluppa su due livelli: uno centrato sulla relazione terapeutica e il miglioramento delle relazioni interpersonali e uno volto alla riduzione del malfunzionamento metacognitivo. Verranno illustrate le caratteristiche centrali del trattamento e le principali ricerche che evidenziano il ruolo del malfunzionamento metacognitivo nei DP e l’efficacia del trattamento attraverso la TMI.

SPR è un’associazione scientifica internazionale che incoraggia lo sviluppo della ricerca in psicoterapia, nel rispetto dei suoi diversi indirizzi, e mira a valorizzare e migliorare il contributo della ricerca alla teoria clinica e alla pratica terapeutica.

SPR-ITALIA AREA GROUP
sede legale: Via Liguria 19

90144 Palermo
CF: 11661830155
P.IVA: 06491871007
info@spritalia.org 

Segreteria organizzativa:
Arké Eventi di Daniela M. Strozzi
Viale Abruzzi, 11 – 20131 Milano
Tel. 338.6396215 - info@arkeventi.it
www.arkeventi.it