Sabato, 10 Dicembre 2022

Il perfezionismo nella pratica clinica: verso un modello integrato della psicopatologia e del trattamento - Bergamo, 25 maggio 2019

PAUL HEWITT

(University of British Columbia, Canada)

Il perfezionismo clinico rimanda alla tendenza del paziente di richiedere a sé stesso o agli altri una performance molto superiore a quella richiesta dalla situazione concreta. Questo porta il paziente a iper-criticare il proprio comportamento e a vivere un costante stato di ansia causato dal bisogno di fare sempre meglio. Il perfezionismo è un tratto rintracciabile in gran parte dei disturbi di personalità come in vari disturbi clinici (come, ad esempio, quelli del comportamento alimentare e della depressione). I dati clinici e di ricerca hanno dimostrato che il perfezionismo può essere un problema per almeno tre ragioni: a) può danneggiare aree della vita come la prestazione scolastica, lavorativa e le relazioni sociali; b) si può associare ad altri disturbi psicologici e complicarne il decorso, diventando un predittore di esito negativo o di interruzione del trattamento; c) aumenta il rischio di sviluppare disturbi dell’alimentazione e depressione. Considerando il perfezionismo in una prospettiva transdiagnostica della psicopatologia, il seminario intende offrire strumenti clinici utili alla formulazione del caso clinico, alla pianificazione e alla conduzione del trattamento, consentendo al clinico di riconoscere e trattare il perfezionismo in modo efficace.

 

Paul Hewitt, psicologo, psicoterapeuta e professore di psicologia clinica presso la University of British Columbia, Canada. Autore di numerosi articoli scientifici e di volumi dedicati al perfezionismo, tra cui il recente: Hewitt P.L. et al. (2017),Perfectionism: A Relational Approach to Conceptualization, Assessment and Treatment, New York: Guilford Press. Nel corso del 2019, l’American Psychological Association (APA), pubblicherà una serie di suoi video dedicati al trattamento clinico del perfezionismo.

 

Sede:

Scuola di Psicoterapia Integrata 

Via Camozzi 111, angolo Passaggio Canonici Lateranensi, 12 Scala C

24121 Bergamo (BG) 

Orario: dalle ore 9:30 alle ore 16:30

A chi è rivolto:

Psicologi e psicoterapeuti, psichiatri, specializzandi, ricercatori, tirocinanti post-laurea in psicologia

Quote:  

  • Soci ordinari SPR-IAG: € 40 + IVA (€ 48,80) (in regola con la quota associativa del 2019)
  • laureati, dottorandi e specializzandi, tirocinanti post-laurea in psicologia, borsisti e assegnisti, ricercatori clinici non strutturati dei Servizi pubblici e privati soci SPR-IAG: € 30 + IVA (€ 15,40
  • NON soci SPR-IAG: € 80+ IVA (€ 97,60)
  • studenti universitari UNIBERGAMO, studenti Scuola di Psicoterapia Integrata, tirocinanti post-laurea in psicologia provenienti da UNIBG: gratuita

 

Segreteria Organizzativa

Per iscriversi è necessario inviare una mail a Daniela Strozzi (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) compilando la form allegata.

SPR è un’associazione scientifica internazionale che incoraggia lo sviluppo della ricerca in psicoterapia, nel rispetto dei suoi diversi indirizzi, e mira a valorizzare e migliorare il contributo della ricerca alla teoria clinica e alla pratica terapeutica.

SPR-ITALIA AREA GROUP
sede legale: Via Liguria 19

90144 Palermo
CF: 11661830155
P.IVA: 06491871007
info@spritalia.org 

Segreteria organizzativa:
Arké Eventi di Daniela M. Strozzi
Viale Abruzzi, 11 – 20131 Milano
Tel. 338.6396215 - info@arkeventi.it
www.arkeventi.it